La follicolite.

La follicolite è una frequente condizione della pelle la quale appare costellata da numerose papule o bollicine di colore rosa o rosso a livello dell’infundibolo pilifero che a volte danno alle pelle un caratteristico aspetto di “pelle di pollo”.

La follicolite può colpire qualsiasi parte della pelle e alcune zone del corpo in particolare, quali il torace, la schiena, le braccia, le gambe, i glutei e le guance. Spesso da 10 a 100 minuscole escrescenze lisce sono sparse in un’intera area del corpo come la schiena. A volte i foruncoli possono assumere una colorazione rosa ovvero avere un alone rosso, tipico indicatore di infiammazione. A volte, grattandone la parte superiore, può liberarsi un piccolo pelo ivi intrappolato o arrotolato.

FollicoliteSebbene la follicolite sia una malattia che affligge in prevalenza gli adolescenti, si è in presenza di una patologia che colpisce comunque individui di tutte le età.

In generale, la follicolite è spesso spiacevole esteticamente ma spesso innocua: molti casi di follicolite si risolvono spontaneamente senza alcun trattamento.

La terapia consiste di solito in un lavaggio antibatterico, nell’uso di creme antibiotiche e di lozioni e pillole di antibiotico o di antifungino.

 

Un ottimo prodotto naturale da applicarsi localmente è invece l’olio essenziale di melaleuca alternifolia (tea tree oil).